Domenica, 18 Novembre 2018

La risposta di D'Alia a Crocetta: "Complottismo distorce la realtà"

Sicilia, Politica

PALERMO. «Il complottismo è una malattia culturale che distorce la percezione della realtà mentre dà l'impressione di poterla finalmente dominare. Ora Crocetta ha due strade: o mi denuncia per attentato alla Costituzione o si mette a lavorare seriamente insieme a noi per la Sicilia. Il resto sono chiacchiere inutili».  Così il presidente nazionale dell'Udc Gianpiero D'Alia replica al presidente della regione Rosario Crocetta.  «L'Udc siciliana - continua l'ex ministro - qualche mese fa ha elaborato il suo contributo programmatico. Mi aspetto che il presidente Crocetta discuta questo documento con il gruppo parlamentare all'Ars e la segreteria regionale del partito».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X