Lunedì, 24 Settembre 2018

Gaza, bombardata scuola dell’Onu: uccisi 20 palestinesi

Sicilia, Mondo

GAZA. Almeno 20 palestinesi che si erano rifugiati in una scuola dell'Onu sono stati uccisi all'alba di oggi da un bombardamento israeliano, nel nord della Striscia di Gaza. Lo rendono noto i servizi di soccorso locali. Secondo le fonti, colpi di carro armato hanno colpito in pieno le stanze di due classi della scuola dell'Unrwa, l'agenzia Onu per i rifugiati palestinesi, nel campo profughi di Jabaliya.  Un responsabile dell'Unrwa al momento ha confermato da parte sua la morte di almeno 15 persone. Numerosi civili palestinesi si erano rifugiati nell'edificio Onu dopo essere stati avvertiti da Israele che il quartiere dove risiedevano sarebbe stato bombardato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X