Martedì, 18 Settembre 2018

Riforme costituzionali, non c’è intesa in Senato

Sicilia, Politica

ROMA. Il tentativo di mediazione sul ddl costituzionale in capigruppo "ha avuto esito negativo, per cui stiamo riprendendo le votazioni". Lo comunica il presidente del Senato Pietro Grasso, alla ripresa dei lavori in Aula. "Abbiamo solo perso tempo per una mattina intera", dice il capogruppo di Ncd Maurizio Sacconi, al termine della riunione dei capigruppo, nel rendere noto il fallimento del tentativo di mediazione avviato sulla base della proposta di Vannino Chiti. "Non c'è nessuna disponibilità di Sel e M5S a modificare il loro comportamento parlamentare per concentrare il lavoro su temi da loro stessi ritenuti prevalenti". "I lunghi tentativi di mediazione", anche con la sospensione dei lavori d'Aula "sono stati vani. Ho fatto tutto il possibile per favorire al massimo qualsiasi soluzione, ma devo prendere atto con rammarico che dobbiamo riprendere le votazioni", ha detto il presidente del Senato Piero Grasso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X