Mercoledì, 26 Settembre 2018

Nuovi raid sulla striscia di Gaza: sterminata famiglia con 4 donne

Ancora bombardamenti dopo l’attacco all’ospedale. Il bilancio delle vittime palestinesi sale così a più di 580 morti ed oltre 3.640 feriti

GAZA. Sette palestinesi sono rimasti uccisi stamattina in nuovi raid aerei israeliani sulla Striscia di Gaza, tra i quali una famiglia con quattro donne. Il bilancio delle vittime palestinesi sale così a 583 morti ed oltre 3.640 feriti, al sedicesimo giorno dell'offensiva israeliana contro gli attacchi di Hamas. Secondo fonti palestinesi, cinque vittime sono morte in due raid a Deir el-Balah, una sesta a Khan Yunis e la settima in un bombardamento sul campo profughi di Nuseirat. Si tratta del quindicesimo giorno di raid da parte delle Forze di difesa israeliane (Idf) sulla Striscia di Gaza, nel corso dell'operazione 'Margine protettivo' lanciata da Israele per cercare di fermare i continui lanci di razzi da parte di Hamas.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X