Giovedì, 15 Novembre 2018

Contratti di sviluppo, salvi 6.000 posti in Sicilia

Sicilia, Economia

PALERMO. Un preaccordo che può garantire almeno 6.200 posti di lavoro in Sicilia, tra assunzioni e mantenimento dei livelli occupazionali. St Microelectronics, Item, ma anche Telecom, hanno firmato gli accordi con Invitalia per programmi d’investimento da realizzare nell’Isola. Si tratta di tre dei 24 nuovi contratti di sviluppo a sostegno di altrettanti progetti strategici di investimento in Italia e soprattutto nel Mezzogiorno. Le tre aziende investiranno in Sicilia circa 169 milioni e otterranno agevolazioni per 75 milioni che possono essere contributi a fondo perduto, mutui agevolati e contributi in conto interessi.
ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X