Lunedì, 19 Novembre 2018

Arredamenti low cost con il legno
Per divani e tavoli torna il «fai da te»

Complice la crisi economica, è ormai diffusa anche in Sicilia la tendenza a realizzare idee originali per appartamenti o giardini riciclando e riadattando oggetti inutilizzati

PALERMO. La creatività in casa è quel tocco in più che la rende accogliente ed originale. Stimolando la fantasia si possono trovare soluzioni d'arredo alternative, a basso budget e a zero impatto ambientale. Complice la crisi economica, la tendenza a costruire oggetti low cost ed originali si è espansa sempre di più, ripercorrendo la strada del ritorno al «fai da te» con un nuovo modo di realizzare, riciclare e restaurare gli oggetti in maniera più elegante. Oggetti poveri, come i bancali di legno, che vengono utilizzati per trasportare prodotti e merci, diventano mobili alla moda e regalano stile ad un ambiente.
Facilmente reperibili, di gran tendenza negli ultimi anni, i pallet di legno sono una grande scoperta e sono adatti a tantissimi usi.
L'idea del riciclo, dell'ecosostenibilità e della natura che diventa architettura ha dato vita a una nuova idea di concepire l'outdoor. Giardini, terrazze e balconi che si trasformano diventando luoghi di relax dove poter bere un aperitivo con gli amici chiacchierando allegramente fino a tarda sera.
E cosa c'è di meglio di un divano originale che costa soltanto pochi euro realizzato con i pallet di legno?
«Le pedane in legno, che si utilizzano per il trasporto merce, sono perfette per realizzare i divani in linea con l'ecosostenibilità - dichiara Paolo Sarro, titolare dell'azienda Sg Pallets, in viale Regione Siciliana 8418, Palermo -. Basta un poco di originalità per dar vita a un angolo di casa diverso da quelli che siamo abituati a vedere. La loro realizzazione è davvero low cost. Una pedana, infatti, costa meno di dieci euro e per creare un divano basic ne basta una soltanto. Si può scegliere un modello più alto, unendone due, oppure realizzare uno schienale. Per il colore le soluzioni sono diverse: si può lasciare grezza oppure carteggiarla, verniciarla di bianco o con un colore pastello, come è di moda per adesso, o ancora preferire il classico ed intramontabile color legno scuro».
Per completare il divano bastano soltanto dei cuscini e il nuovo arredamento outdoor è pronto. Low cost, ecosostenibile e di tendenza.
Nel web è possibile trovare tantissimi spunti per la realizzazione di complementi d'arredo e propri e veri tutorial che spiegano passo dopo passo come realizzare una libreria, un divano o un semplice porta frutta.
«Sono pinterest dipendente - dichiara Valentina Grispo, giornalista e It blogger di Grazia.it che si occupa di moda, home decor e lifestyle -, e sul social network dedicato alla condivisione di immagini ispirazionali avevo pinnato, nella mia boards dedicata al fai da te, qualche esempio di pallet-sofa che mi aveva particolarmente colpito. Complice la voglia di dare un po' di personalità al mio terrazzo e fedele alla filosofia del riuso, mi sono cimentata con l'aiuto di mio marito, nella realizzazione di una seduta da esterni utilizzando due pallet in legno. Realizzarlo è davvero semplicissimo, forse la parte più complicata è trovare i pallet, ma una volta recuperati - conclude la Grispo - basta della pittura per esterni, della carta vetrata per levigare eventuali sporgenze del legno e un po' di buona volontà».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X