Mercoledì, 19 Settembre 2018

Israele invade Gaza, crescono le vittime

GAZA. Altre quattro persone sono rimaste uccise oggi a Gaza dai tiri dei carri armati israeliani nell'ambito dell'offensiva terrestre cominciata ieri. Il portavoce dei servizi di sicurezza palestinesi Ashraf al-Qudra ha dichiarato che tre uomini sono stati uccisi a Khan Yunis e uno a Rafah, sempre nel sud della Striscia di Gaza.
Ma anche un soldato israeliano e' rimasto ucciso durante l'offensiva terrestre israeliana a Gaza. Si tratta del primo soldato israeliano morto dall'inizio dell'offensiva terrestre. ''Stiamo verificando le circostanze nelle quali il soldato e' stato ucciso e le renderemo note quando le conosceremo'' ha dichiarato il portavoce dell'esercito, il generale Moti Almoz, alla radio militare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X