Martedì, 25 Settembre 2018

Tifoso della Roma accoltellato a Napoli: si teme una guerra tra ultrà

Sicilia, Cronaca

ROMA. Dalla questura di Napoli si è  appreso che un giovane romano di 36 anni, con lievi ferite di  arma da taglio all'anca e alla coscia sinistra, è giunto,  intorno alle 15,30, a bordo di un'ambulanza del 118,  nell'ospedale Loreto Mare della città dove, ad alcune persone,  avrebbe detto di essere stato accoltellato, nei pressi della  stazione ferroviaria di piazza Garibaldi, perchè romanista.   Dopo circa due ore, il 36enne è stato medicato e poi dimesso  con una prognosi di 5 giorni. Secondo quanto riferisce la  questura, il giovane romano non ha presentato denuncia.  La polizia intende rintracciare la vittima del ferimento e le  persone presenti nel pronto soccorso del nosocomio napoletano  con le quali ha parlato, per verificare l'esatta dinamica  dell'accaduto e il vero movente del ferimento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X