Sabato, 22 Settembre 2018

Piano giovani, già boom di iscrizioni: subito stop ai contratti

Le aziende che si erano iscritte hanno già trovato 800 candidati. Partono le verifiche dei requisiti. Le adesioni sono ancora consentite, ma per avere un posto se ne riparlerà fra qualche settimana
Sicilia, Cronaca

PALERMO. Dopo poche ore dalla partenza, il bando per i tirocini da 500 euro al mese ha già raggiunto il primo obiettivo: tra aziende e candidati sono arrivati i primi 800 “incroci”, per cui le procedure per il momento sono congelate. In sostanza in meno di cinque ore le aziende che si erano iscritte hanno già trovato 800 candidati, che dalle 10 di questa mattina hanno iniziato a inserire i loro dati. Le iscrizioni degli aspiranti tirocinanti sono ancora consentite, ma per i prossimi giorni non sarà possibile trovare posto. Per adesso, dunque, il sogno di un contratto a tempo con possibilità di assunzione finale è rinviato. Candidati e aziende potranno riprovarci il prossimo mese, dal primo agosto. Ma in merito alla nuova data si attende conferma ufficiale sul sito di Italia Lavoro, www.italialavoro.it. Il sito per le iscrizioni, www.pianogiovanisicilia.com, questa mattina è stato letteralmente preso d’assalto e non ha retto l’urto. Rallentamenti, ritardi nell’invio dei dati, malfunzionamenti: gli utenti hanno segnalato di tutto. I disservizi sono chiaramente legati all’enorme numero di contatti. L'occasione del resto è ghiotta: il bando dell’assessorato alla Formazione guidato da Nelli Scilabra mette a disposizione duemila tirocini in azienda retribuiti 500 euro al mese per sei mesi, con incentivi all'assunzione al termine del periodo di pratica.

ALTRE NOTIZIE DOMANI SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X