Giovedì, 20 Settembre 2018

Marianopoli, completati i lavori al cimitero: 52 loculi in più

MARIANOPOLI. A due mesi dall’inizio dei lavori è stata completata la nuova tomba comunale di 52 loculi, che consentirà ai marianopolitani di dare un’adeguata sistemazione ai loro cari defunti.
Un problema, quello della carenza di loculi cimiteriali, che da tempo attende risposta e non ancora del tutto risolto, «tant’è – scrivono gli amministratori comunali in una nota – che abbiamo già in cantiere la costruzione di altri 52 loculi entro il 2015, per risolvere definitivamente il problema». I nuovi loculi, secondo quanto annunciato al momento dell’avvio dei lavori, potranno essere acquistati dai cittadini a prezzo di costo e le risorse incassate serviranno per la nuova costruzione in programma. «Per l’amministrazione una bella e grande soddisfazione – si legge nella nota - che dà energia per continuare a lavorare con più lena al raggiungimento degli obiettivi programmatici, peraltro, con una spesa per il Comune molto contenuta.
Quello della tomba comunale era un punto importante e non solo per le continue, inutili e sterili polemiche con l’opposizione che tentava con ogni mezzo di impedire o di rallentare la realizzazione dell’opera, ma per dare alla comunità, a quella comunità che non possiede una tomba gentilizia, la possibilità di una sistemazione decorosa per i propri cari a costi assolutamente accessibili, eliminando nel contempo quella spregevole speculazione sui loculi comunali. «Il risultato non era scontato, qualche intoppo ai lavori poteva sempre essere in agguato» osserva il vice sindaco Salvatore Noto, che ha seguito da vicino l’opera e di cui vanta con orgoglio il risultato, sottolineando «il fattivo contributo dei dipendenti dell’ufficio tecnico».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X