Lunedì, 19 Novembre 2018

Emmy Awards, ben 19 nominations per "Game of Thrones"

Game of Thrones con 19
nomination, American Horror Story con 17 e Breaking Bad con 16
sono le serie tv che hanno conquistato il podio delle nomination
agli Emmy Awards 2014, annunciate a Los Angeles. La
consegna dei premi più ambiti della tv americana, giunti
quest'anno alla 66esima edizione, si terrà il prossimo 25 agosto
con un presentatore d'eccezione, il comico Seth Meyers.
Tra i principali candidati, ottimo esordio per la new entry
dell'HBO «True Detective», che concorre non solo come miglior
serie Drama ma vedrà anche le sue star, Woody Harrelson e
Matthew McConaughey, darsi battaglia nella categoria di miglior
attore protagonista in una serie Drama, insieme al campione in
carica Jeff Daniels (The Newsroom), Bryan Cranston (Breaking
Bad), Kevin Spacey (House of Cards) e Jon Hamm (Mad Men).
Le altre serie finaliste nella categoria Drama sono le stesse
dell'anno scorso (Breaking Bad, Game of Thrones, Mad Men,
Downton Abbey e House of Cards), fatta eccezione per Homeland,
scalzata quest'anno da True Detective. Per quanto riguarda le
leading ladies della categoria Drama, graditissima new entry è
quella di Lizzy Caplan (Masters of Sex) e altrettanto gradito è
il ritorno in nomination di Julianna Margulies (The Good Wife);
in lizza ci sono poi le solite Claire Danes di Homeland
(vincitrice scorsa edizione), Kerry Washington (Scandal),
Michelle Dockery (Downton Abbey) e Robin Wright (House of
Cards).
Nella categoria Comedy, «Modern Family» proverà a vincere il
titolo per il quinto anno di fila concorrendo contro The Big
Bang Theory, Veep, Orange Is the New Black, Louie e la ne w
entry Silicon Valley.
Nella categoria Film Tv e Mini Serie la veterana American
Horror Story (Coven) si vedrà contrapposta a Fargo, Bonnie &
Clyde, Luther, Treme e The White Queen.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X