Martedì, 20 Novembre 2018

Il parcheggio Arena di Gela riapre i battenti, garantiti 80 posti dei 243 disponibili

GELA. Riapre al pubblico il parcheggio multipiano Arena ma solo parzialmente e in orari diurni. È stato ripristinato l’accesso alla terrazza garantendo 80 dei 243 posti auto complessivi. L’utilizzo degli altri due piani richiede un investimento di 200 mila euro, indispensabili per il rifacimento dei servizi igienici, completamento del sistema antincendio e ripristino degli ascensori. L’intervento provvisorio è stato garantito dalla società Blu line service che si occupa provvisoriamente del servizio di sosta a pagamento in città in attesa del bando per l’affidamento definitivo. «Con un investimento di 40 mila euro abbiamo ripristinato parzialmente l’impianto antincendio – assicura Rocco D’Assenza, responsabile Blu line service – oltre a quello idraulico ed elettrico. Con un costo giornaliero di un euro gli automobilisti potranno parcheggiare al piano superiore del parcheggio Arena. Il servizio è attivo con orario continuato dalle 9 alle 20 ma abbiamo attivato anche il servizio di custodia notturno e il controllo con il sistema di videosorveglianza privato. Sarebbe opportuno ottenere il via libera dal Comune per completare l’ammodernamento del parcheggio multipiano – conclude D’Assenza – indispensabile supporto per l’avvio della zona a traffico limitato (ztl) sia sul corso principale del centro storico che in via Mare». Il contratto di gestione del servizio di sosta a pagamento aggiudicato dalla società Blu line service scadrà il 28 agosto. Viene utilizzato abusivamente invece il parcheggio Caposoprano, vandalizzato e abbandonato a se stesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X