Lunedì, 19 Novembre 2018

Nigeria, catturati nuovamente i prigionieri che erano scappati dai Boko Haram

BORNO (NIGERIA). Erano riusciti a fuggire, ma sono stati nuovamente catturati: è il triste destino di 45 delle 63 persone, donne e bambini, rapite  da militanti del gruppo estremista Boko Haram. I prigionieri sono bloccati nei villaggi di Damboa e Chibok, nello stato nord-orientale nigeriano del Borno e alcuni di loro, durante gli scontri tra militanti e soldati nigeriani, erano riusciti a scappare. Ma gli estremisti sono riusciti nuovamente a prenderli in ostaggio, prima che potessero raggiungere i loro villaggi. Secondo Abass Gava, un membro del gruppo di vigilanti di Chibok che ha dato la notizia, «solo 18 dei 63 sono riusciti a scappare nella foresta».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X