Sabato, 17 Novembre 2018

Finanziaria, Crocetta: "Venga approvata o ci saranno ripercussioni gravi"

Sicilia, Politica

PALERMO. La Finanziaria ce la farà a vedere la luce? «Io spero di sì, se non si facesse le ripercussioni sarebbero molto gravi per la Sicilia». Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, entrando a Palazzo Steri, a Palermo, dove si sta tenendo il giudizio di parificazione del bilancio.


"GIUDIZIO DELLA CORTE DEI CONTI POSITIVO SULLE NOSTRE MISURE". «Mi sembra che, complessivamente, la Corte dei conti abbia espresso un giudizio favorevole sulle nostre politiche di risanamento finanziario». Il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, trova nella relazione sul giudizio di parifica del rendiconto 2013 una conferma della validità delle misure di riequilibrio adottate dalla giunta. «Ne prendo atto - aggiunge - con una certa soddisfazione. Certo, restano ancora alcune criticità, come nel settore sanitario. Ma bisogna anche tenere presente da quali condizioni siamo partiti. Posso assicurare che c'è tutto l'impegno a proseguire su questa strada».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X