Venerdì, 21 Settembre 2018

Caltanissetta, rivuole indietro 10 euro e preleva due sacchi di farina: il mugnaio gli spara

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Un debito di 10 euro e due sacchi di farina presi come contropartita hanno armato la mano di un mugnaio, finito in manette. La polizia ha arrestato Alessandro Ferrara per tentativo di omicidio, la vittima è un uomo di 36 anni. I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrata l'arma, una calibro 9.
Causa scatenante del diverbio che poteva finire in tragedia, è stato un debito di 10 euro: il creditore non ricevendo il denaro ha deciso di prelevare due sacchi di farina come
contropartita, ma il mugnaio ha reagito sparando.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X