Mercoledì, 19 Settembre 2018

Cameron Diaz: "Ho scelto di non essere madre: i figli sono una responsabilità troppo grande"

Sicilia, Società

LOS ANGELES. "Avere figli significa molto lavoro in più. Essere responsabili di altre vite oltre la tua... non me la sono sentita. E questo mi ha reso le cose più facili. Un bambino c'è tutto il giorno, ogni giorno, per diciotto anni. Non avere figli può aver reso le cose più semplici, ma non è comunque una decisione facile. Mi piace proteggere le persone, ma non ho mai sentito la spinta a essere madre". Ha le idee chiare Cameron Diaz che a 41 anni spiega come mai non ha mai sentito il bisogno di diventare madre. In un'intervista a Esquire, l'attrice ha ribadito di non aver voluto fare figli, di non aver voluto qualcun altro di cui doversi preoccupare per sempre. "Non poter più procreare è, anche quello, un evento naturale. Di più: è un’opportunità per prendere l’amore che metteresti nel crescere tuo figlio e incanalarlo nella generosità, nella capacità di essere di servizio agli altri. È la mia passione: prendermi cura di chi mi circonda".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X