Sabato, 17 Novembre 2018

Caltanissetta, pedalando insieme per non dimenticare

La manifestazione che è stata organizzata dalla segretaria provinciale del sindacato di polizia Siulp ha visto la partecipazione di decine di persone, tra loro soprattutto ragazzi
Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Una kermesse di partecipanti, in piazza Garibaldi, non ha voluto mancare ieri all'appuntamento con la passeggiata ciclistica per le vie della città denominata «Pedalando in Sicurezza» dedicato al ricordo dei due poliziotti Michele Pilato e Salvatore Falzone. La manifestazione organizzata dalla segretaria provinciale del sindacato di polizia Siulp, unitamente alle società sportive PS Bikers, Family Bikers, Imera Biker, Terrabikers, Special Bikers Team, Open MTB e Team Lombardo Bike, e con la collaborazione della sede locale, cade nel decennale della morte dei due agenti della Mobile, scomparsi a causa di un incidente sulla statale 640 mentre erano in servizio, ha visto la partecipazione di amanti e non del pedale. Quella di ieri è stata una giornata importante, svoltasi in clima quasi surreale, dove tra i colleghi dei due agenti, non sono mancate le lacrime, nel vedere l'immagine dei loro colleghi, e specialmente quanto sono stati ricordati in occasione della cerimonia finale con la consegna delle targhe commemorative ai familiari dei defunti. «I nostri colleghi hanno dedicato - ha detto il segretario generale del Siulp Patrizio Giugno - ogni loro giorno da agenti dello Stato al paese, difendendola dall'illegalità, rimettendoci la propria vita per causa di servizio. Per noi colleghi resterà sempre un esempio a cui ispirarci e noi tutti dobbiamo impegnarci affinché la loro figura e sacrificio non vengano dimenticati. Anche con iniziative come questa che, di anno in anno, portano avanti il loro nome e il loro ricordo». L'evento, è iniziato alle ore 9 ha racchiuso tre importante iniziative: la passeggiata in bicicletta che da piazza Garibaldi si è snodata per la via Camillo Genovese, via Dante Alighieri,l viale Amedeo, via Medaglie D'Oro, via Xiboli, via Redentore, San Giovanni Bosco, via Filippo Paladini, via Michele Amari, via De Cosmi, via Libertà, viale Della Regione, via Calabria, via Rosso di San Secondo, viale Conte Testasecca, per tornare nuovamente in piazza Garibaldi. A seguire, si è svolta una dimostrazione di spinning, con atleti impegnati, in sella alle spinbike, La serie degli eventi è sta conclusa con una dimostrazione degli atleti di pesistica, facenti parte al "Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato" della Questura di Caltanissetta. Nel contesto della «pedalata», in piazza Garibaldi è stato allestito un camper quale punto informativo delle Acli Caltanissetta, per promuovere la sicurezza alla guida dei veicoli, con la distribuzione di materiale informativo, nonché gadget ed anche un piccolo ristoro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X