Martedì, 18 Settembre 2018

VOCI DALLE CITTA’. Palermo, lunga scia di rifiuti e non è più un “belvedere”

RIFIUTI
GIACALONE

In data 17 aprile ho segnalato lo stato di degrado provocato dalla mancanza di ritiro dei rifiuti nei pressi di viale Brignolo a Giacalone. Grazie all’intervento del Giornale di Sicia il Comune di Monreale disse che la situazione sarebbe migliorata con l'entrata in servizio di mezzi fermi per riparazione. Bene, anzi male, guardate come è oggi lo stato del luogo. Poveri noi!
FRANCESCO LA ROCCA
«Sappiamo dei disagi che sono costretti a sopportare gli abitanti della zona di Giacalone – afferma il sindaco di Monreale, Piero Capizzi - dove i cumuli di rifiuti spesso superano il livello di guardia. I problemi legati alla raccolta sono dovuti allla indisponibilità di alcuni mezzi, che sono guasti. Ho sollecitato all’Ato un intervento efficace per liberare la zona dai rifiuti. La pulizia dovrebbe essere effettuata nel giro di pochissimo tempo. Ritengo che entro domani si possa tornare a regime».

VIA CRUILLAS
Sono una cittadina che paga le tasse e vorrei non trovare questo schifo davanti casa. In tutta la via Cruillas non esiste un contenitore per la spazzatura, quindi la gente a pensato bene di creare un angolo dove depositare i rifiuti. Visto che non ci sono controlli, nessuno viene multato.
FRANCESCA

VIA BELVEDERE
Aggiungo queste immagini di via Belvedere alla cronaca della lenta agonia della nostra città. Il diffuso degrado a cui stiamo educando le nuove generazioni è responsabilità diretta dei politici. Abbiamo strutture e risorse per fare un maxiprocesso. Ma è più comodo per pochi oligarchi omettere anche questo dovere. Il popolo soccombe.
ANTONINO CATALANO

VIA FIRENZE
Ecco cosa si trova in via Firenze: due materassi, una rete, un carrello per la spesa e circa 50 sacchetti di indumenti vari. È necessaria una bonifica urgente da parte della Rap in via Firenze n.6 a due passi da Palazzo delle Aquile.
ANTONIO NICOLAO
La Rap è intervenuta per eliminare tutti i rifiuti ingombranti, come documentato dallo stesso cittadino.

DISERBO
ADDAURA
Vi scrivo per segnalarvi la condizione in cui versa la via Giovanni d'Austria all'Addaura. Le sterpaglie, oggi secche, sono cresciute a tal punto da impedire il transito veicolare, e costituire pericolose micce per disastrosi incendi. Inutile ricordare la pineta che insiste sui luoghi.
Sms Firmato
Cinque nuovi decespugliatori sono in azione, ma rimangono i disagi. Sale a 13 il numero dei macchinari utilizzati dalla Rap per effettuare gli interventi di diserbo, mentre restano insufficienti le risorse per i mezzi di trasporto del personale, in attesa della firma del contratto di servizio.

SERVIZI
CIMITERI
Circa 15 giorni fa c’è la stata la sepoltura di mia nonna, dopo diversi spostamenti della salma. Il 24 giugno siamo andati al cimitero Rotoli per la perdita di nostro zio, e noi familiari siamo andati a portare un fiore sulla lapide della mia nonna sez. 256 n° b 11. Lì il disastro più assoluto, addirittura non riusciamo a essere sicuri di dove si trovi la sepoltura di nostra nonna con il dolore dei propri figli lì presenti.
FRANK AGUGLIARO
Ci occuperemo della situazione del cimitero dei Rotoli sabato prossimo a Ditelo a Rgs.

ASSISTENZA
DISABILI
Questo è uno dei regali che ci fa il Comune toglierci il servizio domiciliare per i disabili.
SMS FIRMATO
L’assessore comunale alle Attività sociali, Agnese Ciulla, ha garantito che, malgrado la mancanza dei fondi statali e regionali, il servizio domiciliare ai disabili non sarà interrotto, ma verrà finanziato con fondi in bilancio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X