Mercoledì, 14 Novembre 2018

Mafia: tre arresti a Gela, bloccata faida interna ai clan

Sicilia, Archivio

GELA. Con l'arresto di tre esponenti di Cosa Nostra di Gela, eseguiti in nottata, la squadra mobile di Caltanissetta ritiene di avere impedito l'esplosione di una faida interna alla famiglia Rinzivillo mirante a conquistarne i ruoli di comando. L'accusa, a vario titolo, nei confronti dei tre indagati è di associazione mafiosa, estorsione e traffico di droga. Tra gli arrestati figura un ex collaboratore di giustizia, che, rientrato a Gela all'inizio dello scorso mese di maggio, avrebbe tentato, con la complicità di un suo fedelissimo, di riprendere la guida del
clan mafioso, nel frattempo occupata da un proprio nipote. Agguati e intimidazioni sarebbero stati studiati per raggiungere l'obiettivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X