Domenica, 18 Novembre 2018

Prevenzione incendi a Caltanissetta, la "crociata" dei pompieri

Tre dei sindacati che rappresentano i vigili del fuoco chiedono ai comuni di rispettare e fare rispettare le ordinanze per la «pulizia» dei terreni

CALTANISSETTA. Non passa giorno che i vigili del fuoco sono costretti ad intervenire in ogni angolo della provincia per domare focolai da sterpaglie. Decine di interventi al giorno per incendi che si potrebbero evitare - o quanto meno limitare nel numero - con un po' di attenzione e di rispetto verso i luoghi in cui viviamo abitualmente. Gli incendi da ristoppie, erbe inaridite dal caldo cresciute ormai in maniera incontrollata, saranno il leit-motiv della calda stagione, ma non lo sono certamente i pompieri chiamati a fronteggiarli con un personale ormai ridotto all'osso.
UN SERVIZIO NELLE PAGINE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X