Martedì, 25 Settembre 2018

Salerno rifiuta i rosa: "Ancora legato a Cellino"

PALERMO. Tra Nicola Salerno e il Palermo non ci sarà alcun matrimonio. La decisione è arrivata ieri nel tardo pomeriggio, poco prima delle 19. Il direttore sportivo del Cagliari ha comunicato l’intenzione di non venire al Palermo al presidente Zamparini.  «Non ha senso continuare a far perdere tempo al Palermo. La società di Zamparini ha delle esigenze immediate e io sono ancora legato alle scelte di Cellino, essendo comunque fino al 30 giugno ufficialmente un dipendente del Cagliari. Il 90 per cento di questa mia decisione, dunque, è frutto del rapporto di lavoro con Cellino, perché per il resto la piazza di Palermo merita il massimo rispetto».
E adesso? Il presidente rosanero andrà avanti nella sua opera di «ristrutturazione». «Arriverà solamente gente nuova… Qualcuno che non conosco nemmeno io».
Zamparini ricomincerà a girarsi intorno per trovare il nuovo uomo su cui puntare per costruire il Palermo da affidare alla guida di Beppe Iachini per la Serie A. Al momento spunta il nome di Pantaleo Corvino, ex direttore sportivo del Lecce e della Fiorentina.


IL SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI OGGI DEL GIORNALE DI SICILIA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X