Giovedì, 20 Settembre 2018

Pd, chiude la sede regionale di Palermo: dipendenti in cassa integrazione

Sicilia, Politica

PALERMO. Chiusa la sede regionale del Pd in Sicilia. Da oggi tutto il personale in servizio al partito, nei locali di via Bentivegna a Palermo, è in cassa integrazione. Il provvedimento coinvolge 13 dipendenti. Da stamattina il telefono della segreteria squilla a vuoto.
La cassa integrazione per il personale è a zero ore per 12 mesi, fino al 15 giugno del 2015. Riguarda otto amministrativi (6 impiegati, un coordinatore dell'ufficio e un responsabile), 2 giornalisti, 2 autisti e 1 addetto alle pulizie. In base alle verifiche in corso sui conti e sui versamenti non ancora in cassa, il tesoriere, Tuccio D'Alessandro, presenterà un' eventuale proposta di reintegro di parte del personale, con una rotazione della cassa integrazione. La proposta dovrà tuttavia essere oggetto di trattativa tra le parti.  Tutto quello che riguarda la parte amministrativa e operativa, compresa la comunicazione del partito regionale, al momento è ferma e non si sa quando riprenderà. Gli uffici comunque possono essere utilizzati dai politici che dispongono delle chiavi per organizzare riunioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X