Domenica, 18 Novembre 2018

Il telo mare diventa intelligente

PALERMO. Il telo mare diventa intelligente e tecnologico e la borsa da spiaggia si gonfia ed è a tenuta stagna. A proporre nuove idee che coniugano moda ed innovazione tecnologica nella bella stagione è un marchio siciliano Seabag che ha sede legale e laboratorio creativo a Palermo. Ha già esordito, nel 2013, con la borsa galleggiante che si può indossare anche sott’acqua grazie alla cintura che la fa aderire in posizione lombare, assecondando i movimenti del nuoto.
Il telo, che fa parte della collezione 2014 del giovane marchio ideato da Giuseppe Lucido e Rossana Lo Dato, è realizzato in tecnofibra da 340 gr a metro quadrato, e diventa, una volta arrotolato, esso stesso il sistema di trasporto della borsa, trasformandola in tracolla, monospalla o marsupio. Di forma circolare permette di rimanere sdraiati evitando continui orientamenti verso il sole. Ed è anche un pareo da legare in vita sopra il bikini per camminare sul bagnasciuga senza imbarazzo ma senza ulteriori ingombri. Il costo è di 20 euro, disponibile nei colori rosso e blu e, su ordinazione, in tutti i colori coordinati con le borse. Il design di Seabag gioca con l’estetica e la ricerca dei materiali per una linea pensata per il mare e gli sport marini. Le ambientazioni degli scatti di promozione dei due prodotti si alternano tra club sportivi come il Lauria e circoli balneari del capoluogo come il prestigioso Charleston di Mondello ma il prodotto, grazie alla distribuzione online, è già un gadget internazionale dalla Spagna al Brasile ed è presente anche negli Stati Uniti. Il target varia dalle mamme con i propri bambini sulla spiaggia e alle appassionate del sole ed è ovviamente utile in barca, gommone, canoa, per chi ama nuotare in mare aperto e pratica sport acquatici come vela, kayak, torrentismo, surf, kite surf, windsurf. Il costo della borsa con maggiori accorgimenti tecnici è di 98 euro. La particolarità è la tenuta stagna ed il fatto che all’occorrenza può essere gonfiata, grazie all’apposita valvola di non ritorno, per essere utilizzata come comodo cuscinetto o per farla galleggiare. È composta da tre strati sigillati ermeticamente che costituiscono la camera d’aria e lo strato contenitore dotato di una particolare cerniera, la Tzip, unico pezzo importato in Germania di un manufatto per il resto interamente made in Sicily. Se immersa è in grado di resistere ad alte pressioni e rappresenta una protezione sicura, da sabbia e acqua, per occhiali, telefono cellulare, iPod, chiavi documenti, carte di credito, denaro ecc., liberando dall’ansia di aver lasciato incustoditi i propri oggetti personali in spiaggia o da qualche altra parte. La rete commerciale è affidata a portali e-commerce specializzati, tipo Supgonfiabili.it, nuotomagnashop o lo stesso sito del marchio www.seabag.it e alcuni rivenditori autorizzati. A Palermo, Un mare di libri di via Crispi, Master Nuoto ed il temporary store di via Libertà 54/b.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X