Sabato, 17 Novembre 2018

Caltanissetta, il neosindaco: «La mia giunta sarà di tutti, siamo pronti per la svolta»

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Ha il volto sereno di sempre e un sorriso di chi sa di essere riuscito in un’impresa straordinaria. Giovanni Ruvolo è sindaco di Caltanissetta e ancora quasi non ci crede. Ieri mattina il neo primo cittadino, eletto con la stragrande maggioranza delle preferenze, ha iniziato a prendere i contatti con tutti gli uffici e le divisioni dell’amministrazione comunale, visitando, accompagnato dal segretario generale Eugenio Alessi, l’Ufficio Tecnico, gli uffici dei Servizi Cimiteriali a San Domenico, e poi la Polizia Municipale dove ha fatto un saluto al comandante Maurizio Parisi e ai dipendenti. Alla fine del giro istituzionale ci concede, con grande disponibilità, una lunga intervista al bar davanti ad una bibita. Ma non è semplice riuscire a parlare per più di due minuti di seguito perché continuamente arrivano cittadini che vogliono salutarlo e augurargli buon lavoro. E lui non si risparmia. Saluta tutti e rassicura sul cammino che vuole intraprendere insieme a tutta la città.
L'INTERVISTA NELLE PAGINE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X