Lunedì, 12 Novembre 2018

Ansaldo Breda di Carini, l'assessore Bruno: "Chiederemo garanzie ai vertici nazionali"

Sicilia, Economia

PALERMO. L'assessore regionale al Lavoro Giuseppe Bruno ha incontrato stamane le rappresentanze Rsu aziendali dell'Ansaldo Breda di Carini. Nel corso dell'incontro sono state affrontate le questioni relative alla situazione in cui versa l'impianto siciliano ed in particolare quali prospettive di rilancio produttivo possono ridare fiducia e speranza ai lavoratori attualmente in cassa integrazione. L'Assessore Bruno ha assunto l'impegno «di chiedere, ai vertici nazionali di Ansaldo - si legge in una nota - garanzie certe e chiare sulle prospettive industriali ed occupazionali dello stabilimento siciliano, con nuovi investimenti e l'affidamento di commesse, al fine di rilanciarne la produttività, il mantenimento degli attuali livelli occupazionali e il conseguenziale superamento della cassa integrazione». L'assessore chiederà inoltre al Ministro del Lavoro Poletti, «oltre alla sua autorevole mediazione nella vertenza, di affrontare la questione Lavoro in Sicilia non solo sul versante emergenziale ma costruendo insieme al governo regionale un virtuoso e produttivo percorso che ridia fiducia e speranza a quanti cercano un lavoro o rischiano di perderlo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X