Martedì, 18 Settembre 2018

Formazione, la Regione revoca i finanziamenti ad altri due enti: recuperati oltre 3 milioni

Sicilia, Politica

PALERMO. La Regione revoca i finanziamenti all'Ancol, storico ente di formazione professionale coinvolto nell'inchiesta messinese che ha portato agli arresti il deputato messinese del Pd Francantonio Genovese. E con un secondo provvedimento toglie i finanziamenti anche all'Aiprig, ente palermitano non coinvolto nell'inchiesta ma risultato non in regola al termine di un controllo amministrativo. I provvedimenti sono stati firmati dalla dirigente Anna Rosa Corsello e puntano a recuperare per intero i finanziamenti concessi con il cosiddetto Avviso 20. All'Ancol vengono revocati finanziamenti per ben 7 progetti per un valore totale di due milioni e 828 mila euro. Nel decreto firmato dalla Corsello si fa esplicito riferimento all'inchiesta messinese e alle irregolarità emerse.
All'Aiprig invece e' risultato fatale un controllo amministrativo di primo livello disposto dalla Corsello. Al termine di questa verifica, che nulla a che fare con inchieste gudiziarie, è stato revocato un finanziamento di 625 mila euro. Tutte queste somme, se già erogate, dovranno essere recuperate. Altrimenti verranno bloccate alla fonte. Il personale di questi enti dovrebbe trovare spazio nei progetti portati avanti dal Ciapi di Priolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X