Sabato, 17 Novembre 2018

Patto di stabilità, Crocetta: "I conti migliorano" "Abbiamo governato bene"

PALERMO.  «Abbiamo raggiunto l'intesa con lo Stato per il patto di stabilità 2013. Risultano migliorati gli equilibri della Regione. Adesso possiamo fare una manovra perfetta. Nel consuntivo del 2013 è stato ridotto il disavanzo di 400 milioni. Questa per me, dopo un anno e mezzo, è la certificazione che abbiamo governato da galantuomini facendo l'interesse della Regione». Lo ha detto il governatore Rosario Crocetta, in conferenza stampa.    
«Fino al 2017 non avremo più problemi - ha spiegato - Quindi il tentativo di golpe di taluni non potrà essere programmato. C'è un'intesa tra Stato e Regione. Saranno a nostra disposizione 700 milioni in più all'anno. È stato infatti riconosciuto il gettito derivante dalle sentenze della corte costituzionale per 518 milioni. Abbiamo inoltre ottenuto che il risanamento dei residui attivi fosse spalmato in dieci anni». 
«Finalmente - ha spiegato - usciamo dalla fase emergenziale e possiamo programmare le risorse. Ho ricevuto molte critiche, ho perso il sorriso, avevo perso la serenità. Ora va molto meglio».


UN FONDO PER MINORI IMMIGRATI.  «La giunta ha elaborato una direttiva che incardina dentro il bilancio non solo la spending review, ma anche incentivi creditizi e soprattutto la questione sociale. Vogliamo contribuire, per esempio, all'emergenza immigrazione con riferimento ai minori non accompagnati perchè sono a carico dei Comuni. Possiamo creare un fondo specifico da dare ai piccoli Comuni per i minori immigrati e per l'emergenza delle famiglie sotto la soglia di povertà». 

«Avremo inoltre a disposizione 300 milioni di euro del fondo sociale europeo per nuovi progetti e creare lavoro - ha spiegato - L'altra emergenza che vogliamo risolvere è quella relativa alla vita sociale e culturale. Serve una politica nuova delle iniziative culturali. Non si possono spendere milioni per spettacolini da niente».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X