Venerdì, 16 Novembre 2018

Irregolarità e lavoro nero, chiusi tre panifici a Gela

Sicilia, Archivio

GELA. Tre panifici di Gela sono stati chiusi durante una operazione interforze, denominata «Pane sicuro», compiuta la notte scorsa da militari della Guardia di finanza insieme a polizia di Stato, carabinieri, polizia municipale ed Ispettorato del lavoro. Il gestore di uno degli esercizi, già controllato in precedenza, non aveva ottemperato alla chiusura che gli era stata imposta. Gli sono stati sequestrati 350 chili di pane. Al titolare è stata imposta una sanzione ed è stata disposta la chiusura definitiva dell'esercizio. Nel secondo panificio sono stati trovati al lavoro due panettieri, uno dei quali non risultava assunto. L'attività è stata sospesa ed il titolare è stato sanzionato per lavoro nero. In un terzo esercizio commerciale sono state trovate al lavoro cinque panettieri sui quali sono in corso controlli controlli. In un ultimo panificio, del quale era stata disposta la chiusura per gravi carenze igienico sanitarie, è stato
sequestrato un quintale di pane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X