Venerdì, 21 Settembre 2018

Esercizi tra corpo libero e gravità Anche in Sicilia tutti in forma con il Trx

Nato negli Stati Uniti, da qualche anno è arrivato pure in Italia. Si tratta di un nuvo allenamento funzionale in sospensione, che sfrutta il rapporto fra peso e pendenza
Sicilia, Tempo libero

PALERMO. Un allenamento a corpo libero da praticare ovunque, sfruttando solo il peso corporeo insieme alla forza di gravità. Ecco il Trx, disciplina funzionale in sospensione: la novità in ascesa negli ultimi anni nel campo del fitness. Si tratta di un sistema d'allenamento che richiede l'utilizzo del «Trx Suspension Trainer», cinghie portatili e agganciabili che consentono di eseguire centinaia di esercizi calibrando la resistenza in base alle proprie esigenze e capacità. Nato negli Stati Uniti, questo tipo di allenamento fa parte di una nuova categoria di attrezzi fitness, adatta al miglioramento della preparazione fisica di tutte le discipline sportive e alla riabilitazione funzionale. Da poco approdato in Europa, il Trx sta spopolando anche in diverse palestre siciliane perché è adatto a tutti, dagli atleti professionisti agli anziani.
«Abbiamo avviato il corso di Trx appena un anno fa e abbiamo ottenuto sin da subito un riscontro assolutamente positivo da parte dei nostri clienti - spiega Dario Pastore, titolare della palestra Gotha club di via Leonardo da Vinci a Palermo -. Ciò che attrae maggiormente è la grande versatilità di questo allenamento che, infatti, è adatto a tutti i livelli di fitness e non richiede una particolare preparazione fisica. Alla base di tutti gli esercizi, infatti, c'è soltanto il proprio peso e la pendenza che si decide di utilizzare».
«Rispetto ai metodi tradizionali, l'uso del TRX allena simultaneamente forza, flessibilità ed equilibrio migliorando la postura e la salute del sistema cardiocircolatorio - spiega Roberto Saponara, functional e TRX trainer a Palermo -. TRX is fitness anywhere dicono gli americani. Il grande vantaggio rispetto agli altri attrezzi, infatti, è che esso può essere utilizzato sia in palestra che all'aria aperta».
Entusiasti anche gli allievi della "Body club" di via Dante a Palermo. Qui il corso - a maggioranza femminile e con un'età che va dai 30 ai 50 anni - è aperto già da tre anni e le iscrizioni sono aumentate di anno in anno. «Le donne amano il lavoro duro e sono anche quelle più aperte e disponibili a provare nuove discipline - spiega la titolare Elena Rocca -. È una lezione ad alta intensità perché ci sono tempi di recupero molto stretti. Si lavora con tutti i muscoli del corpo attraverso esercizi di potenziamento e resistenza, compresi gli squat e gli affondi». Ogni due mesi, inoltre, la palestra organizza una Functional Masterclass. Due ore di allenamento funzionale in cui si utilizzano diversi attrezzi, compreso il Trx. «L'attrezzatura si compone anche di kettelbell, sacche zavorrate e corde - aggiunge Rocca -. La prossima master è prevista per il 14 giugno».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X