Venerdì, 21 Settembre 2018

Palermo, Cinquestelle: "Chiarezza sulle tariffe del servizio idrico"

PALERMO. Il Movimento Cinque Stelle ha presentato un'interrogazione all'Ars (prima firmataria Valentina Palmeri) per avere «risposte sulle tariffe del servizio idrico e sul destino dei 206 operai dell'Aps». I 5s vogliono sapere dall'assessore all'Energia se trova conferma l'ipotesi di un aumento medio del 9% del piano tariffario dell'Ato 1 di Palermo, e, se questo ci fosse veramente, se è retroattivo per il 2013. «Sembrerebbe - afferma Valentina Palmeri - che il commissario liquidatore dell'Ato idrico Palermo 1, abbia concesso questo aumento, di cui, però, i sindaci dell'ex provincia di Palermo non sarebbero a conoscenza». Sul futuro dei 206 operai che sono senza stipendi da tre mesi «bisogna fare chiarezza», conclude la deputata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X