Lunedì, 24 Settembre 2018

Trovato un cadavere nel Parco del Vesuvio: in corso i rilievi

TORRE DEL GRECO. È con ogni probabilità un 52enne di Cercola (Napoli), scomparso da alcuni giorni dalla sua abitazione, l'uomo trovato senza vita da un ricercatore di asparagi in una sterpaglia posta nell'area protetta del parco nazionale del Vesuvio, non distante da via Montedoro. È quanto emerge dalle indagini condotte dagli agenti del commissariato di polizia di Torre del Greco, guidato dal primo dirigente Paolo Esposito.
Nelle tasche del pantalone indossato dall'uomo (che presentava una profonda ferita alla testa) i poliziotti, che si sono recati nella zona insieme agli uomini della polizia scientifica per i rilievi del caso, hanno rinvenuto alcuni certificati medici di una clinica di Ravenna intestati a un uomo la cui scomparsa era stata tempestivamente segnalata alle forze dell'ordine dai familiari.
Dopo le verifiche del caso, il cadavere, in stato di decomposizione, è stato trasferito all'obitorio a disposizione dell'autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X