Martedì, 20 Novembre 2018

Spugnetta, spazzola e aceto: ecco gli strumenti per la pulizia

PALERMO. Fogli di giornale, spugnetta abrasiva, spazzola in metallo, aceto, carta stagnola. Sono degli oggetti o alimenti che facilmente si trovano in casa. Pochi sanno che rappresentano una mano santa per la pulizia del barbecue, dopo il suo uso. Il sito www.tuttopercasa.pianetadonna.it ha pubblicato recentemente i segreti per una griglia sempre pulita, igienizzata e pronta all’uso. Ogni volta che viene utilizzata, è necessario procedere con la sgrassatura completa così da non far formare incrostazioni di cibo e grasso, che diventano difficili da rimuovere se lasciate a sedimentare nel tempo. Attenzione anche a non farsi del male. Ovviamente, per non rischiare bruciature ed ustioni, la griglia del barbecue va fatta raffreddare bene prima di procedere con la sua manutenzione. Per ottenere una prima pulizia sono sufficienti dei fogli di giornale capaci di assorbire l'unto in eccesso. Dopo si può procedere con una soluzione con pari quantità di acqua calda e aceto, oppure per la detersione più diretta, si può applicare l'aceto direttamente sulla griglia. In entrambi i casi, ci si può aiutare con una spazzola in metallo o nel caso non si trovi in casa va bene anche la carta stagnola. Per togliere lo sporco più ostinato che si accumula su ogni asta della grata, si deve strofinare per più volte con una comunissima spugna abrasiva di metallo che rappresenta una vera e propria cura di bellezza per la griglia. La spugnetta è infatti in grado di arrivare nei punti più ostici ed inoltre con le sue proprietà lucidanti regala alla griglia una luminosità particolarmente brillante, tanto da sembrare nuova. Una pulizia completa e costante garantisce la lunga durata «in salute» del barbecue che si conserverà negli anni in ottime condizioni. Sa.Ra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X