Venerdì, 16 Novembre 2018

Rosa su Sorensen, ma tratta Ceravolo Con Perinetti rottura insanabile

Il direttore sportivo pronto a lasciare dopo le ultime mosse di mercato affidate da Zamparini all’ex manager di Arezzo e Guangzhou
Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. La «rivoluzione Ceravolo» è già iniziata. Manca l'ufficialità, l'ex Juventus, Arezzo, Guangzhou si muove ancora sotto traccia, ma lo fa, stando ad alcune trattative già avviate, da plenipotenziario, cioè da direttore sportivo. Primi effetti di questa svolta societaria i possibili arrivi al Palermo di Sorensen e Kone dal Bologna. Conseguenza diretta dell'avvicinamento di Franco Ceravolo a Palermo, l'allontanamento di Giorgio Perinetti. Il direttore dell'area tecnica della società di viale del Fante, sentendosi scavalcato dalle iniziative intraprese da Ceravolo, chiaramente su mandato di Zamparini, avrebbe maturato la decisione di chiudere anzitempo il rapporto con il Palermo, senza aspettare la scadenza del 30 giugno, nè una eventuale nuova offerta del club.
SUL GIORLANE DI SICILIA IN EDICOLA L'ARTICOLO INTEGRALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X