Mercoledì, 19 Settembre 2018

Gesip, i sindacati: non firmeremo accordi sui licenziamenti, attendiamo risposte da Roma

PALERMO. “Non firmeremo alcun accordo che preveda licenziamenti. Attendiamo di conoscere l’esito dell’incontro di venerdì tra il sindaco di Palermo e il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, per capire quali sono le intenzioni del governo nazionale”: lo dichiarano le segreterie generali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil al termine dell’incontro di oggi col sindaco Leoluca Orlando in merito alla vertenza Gesip. “Il sindaco – spiegano i sindacati – ha inviato all’Inps l’elenco dei lavoratori over 62, circa 400 in tutto, per i quali si può applicare la normativa pre-Fornero per i prepensionamenti, che andrebbero ad aggiungersi ai circa cento lavoratori che lascerebbero il bacino grazie all’esodo incentivato. Ma ad oggi il futuro appare per nulla chiaro. Apprezziamo l’impegno dell’amministrazione comunale, ma adesso attendiamo di capire venerdì quali notizie arriveranno dal governo nazionale soprattutto in termini di risorse, dal momento che a breve scadrà la cassa per i lavoratori”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X