Domenica, 23 Settembre 2018

Manager della sanità, in Commissione sì alle nomine

PALERMO. Via libera alle nomine dei manager della sanità in commissione Affari istituzionali dell'Ars, presieduta da Antonello Cracolici. L'ok è arrivato però con alcuni voti contrari e astensioni espressi dai deputati sui singoli direttori generali. Tutte 17 nomine comunque alla fine sono passate. Parlando con i cronisti Cracolici ha spiegato che in base al regolamento per l'eventuale parere contrario alle nomine occorreva la presenza dei due terzi dei componenti, gli assenti non determinano abbassamento del quorum. Contro tutte le nomine hanno votato Francesco Cappello del M5s e Nino D'Asero del Ncd, mentre in alcuni casi si è aggiunto Giuseppe Milazzo di Fi.   
Cracolici e Antonio Malafarina del Megafono invece si sono astenuti sulle nomine dei manager Salvatore Ficarra (Asp Agrigento), Antonino Candela (Asp Palermo) e Fabrizio De Nicola (Asp Trapani). "Ho chiesto se i criteri adottati dalla commissione esaminatrice erano coerenti con quelli del bando ma l'assessorato non ha risposto", ha detto Cracolici. Sul manager Marco Restuccia (Policlinico Messina) oltre ai tre voti contrari, ci sono state le astensioni di Cracolici, Giovanni Panepinto del Pd, Gianluca Miccichè dell'Udc e Paolo Ruggirello (art. 4).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X