Venerdì, 16 Novembre 2018

Europee: fuori Fiandaca, critico del processo sulla trattativa Stato-mafia

Sicilia, Politica

PALERMO. Per averlo nelle liste del Pd si era speso anche il Guardasigilli Andrea Orlando, ma il professore di diritto penale Giovanni Fiandaca - molto critico sul processo sulla trattativa Stato-mafia - non ha superato il test delle europee nonostante abbia raccolto 76.203 voti. Non ce l'ha fatta nemmeno Pino Arlacchi eurodeputato uscente del Pd. Bocciata anche la candidatura di Marzia Ferraioli, docente di diritto penale a Salerno voluta in lista con Forza Italia da Mara Carfagna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X