Mercoledì, 21 Novembre 2018

Arrestati per aver ballato "Happy": in libertà i 6 iraniani

Sono stati scarcerati i sei giovani
iraniani arrestati a Teheran per essersi fatti ritrarre in un
video mentre ballavano sulle note del successo «Happy» di
Pharrell Williams. Come riferisce la Cnn, citando «International
Campaign for Human Rights in Iran» in contatto con «fonti vicine
alle famiglie» degli arrestati.
Resta in carcere il «regista del video» che ritrae tre
ragazzi e tre ragazze che ballano, attività proibita in Iran.
Farrell, vincitore di un Grammy Award, sulla propria pagina
Facebook ha defnito «oltremodo triste che questa ragzzi siano
stato arrestati nel tentativo di diffondere felicità».
Intanto, riferisce la Cnn, è salito a 300 mila il numero di
«mi piace» raccolti dalla pagina Facebook che raccoglie foto di
donne iraniane senza il velo islamico, tassativo in Iran.
Le immagini della loro performance.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X