Mercoledì, 14 Novembre 2018

Zamparini annuncia "matrimonio lungo" con Iachini

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. «Nel 2004 era un regalo che volevo fare alla città, dopo tantissimi anni, quest'anno era un dovere ritornare in Serie A. Quella è la differenza». Così il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, commenta ai microfoni di Sky le due promozioni a distanza di 10 anni. Zamparini ribadisce anche la totale fiducia nell'allenatore Beppe Iachini.    
Il patron rosanero ha annunciato di avere già pronto il rinnovo biennale per il tecnico della sua seconda promozione in Sicilia. «Dopo tanti anni ci siamo ritrovati e ci siamo 'sposati - spiega -: durerà a lungo il matrimonio. Il Palermo che abbiamo in testa io, Iachini e lo staff tecnico, è questo: un Palermo di corsa, qualità e sostanza. Come ha detto Iachini bastano quei cinque innesti che andremo a fare per un Palermo di qualità. Per me questo Palermo è più forte di quello di Guidolin».   
Il presidente è sempre a caccia di investitori esteri. «È tanto tempo che navigo sui mercati esteri da imprenditore - conclude - Lì c'è la liquidità per investire, mentre in Italia non c'è più. Ho preso dei contatti per Palermo e c'è tanto entusiasmo, ma anche tanta paura per questa nazione. Meno male che ha cominciato con l'Inter e meno male che ne arriveranno forse altri. Noi abbiamo bisogno di capitali come ne ha avuto bisogno la Francia col Psg, la Premier League o la Spagna».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X