Mercoledì, 14 Novembre 2018

Genovese, legali presentano documenti per la scarcerazione

Sicilia, Cronaca

MESSINA. Gli avvocati Nino Favazzo e Carlo Paliero legali di Francantonio Genovese che si trova in carcere a Messina dallo scorso giovedì, hanno presentato al giudice atti che dimostrerebbero come il deputato sia ormai estraneo alle attività dell'Efal, l'ente con sede a Barcellona Pozzo di Gotto che sta completando l'ultimo ciclo di corsi di formazione avviati con i finanziamenti regionali.
In particolare i difensori hanno presentato le dimissioni di due operatori dell'Efal legati a Genovese che sarebbero fuori dalle attività dell'ente già da diverso tempo. L'intento degli
avvocati è quello di dimostrare che non ci sono necessità cautelari tali da mantenere il politico in carcere e che per Genovese non sarebbe possibile inquinare le prove o reiterare il reato. Il gip Giovanni De Marco potrebbe sciogliere - secondo indiscrezioni - la riserva sulla richiesta di scarcerazione dei legali di Genovese già domani.
Intanto il giudice, i pm e i legali di Genovese torneranno a confrontarsi sempre domani, all'udienza per decidere se utilizzare o meno, e quindi farle entrare nel fascicolo dell'accusa, alcune conversazioni di Genovese intercettate dagli investigatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X