Martedì, 25 Settembre 2018

Caltanissetta, bollette dell’acqua pagabili anche on line

CALTANISSETTA. Alt alle code dietro gli sportelli di banche o poste per pagare le bollette per i consumi idrici. Caltaqua ha deciso di ampliare le opportunità per l'utenza adottando il sistema della domiciliazione bancaria in vigore in altri enti che erogano servizi pubblica. La società, gestore unico del servizio idrico integrato della provincia nissena, ha deciso che d'ora in poi sarà possibile domiciliare le bollette oltre che attraverso la rete nazionale degli sportelli bancari, anche per coloro che intrattengono un conto corrente presso le Poste o anche presso una banca estera (area Spa Europa). Sicuramente un gran vantaggio per i tanti utenti titolari di conti correnti postali ai quali viene adesso offerta l'opportunità di azzerare i tempi d'attesa dietro gli sportelli per pagare le fatture che vengono notificate a livello trimestrale da Caltaqua.
«Questa modalità di pagamento - ha spiegato in una nota la società spagnola - presenta il vantaggio per l'utente di non corre il rischio di perdere di vista le scadenze, di non dover più fare la fila agli sportelli bancari o postali e di tenere costantemente e di tenere sotto controllo gli stessi pagamenti effettuati attraverso le periodiche comunicazioni del proprio istituto di credito o ufficio postale. Una simile - rileva la stessa nota - semplifica al tempo stesso anche per l'azienda le procedure di riscossione e contabilizzazione delle bollette con positive ricadute sull'assetto generale dei servizi resi all'utenza». Il servizio di domiciliazione bancaria è facilmente attivabile dall'utente sulla base di una semplice comunicazione al proprio istituto di credito o ufficio postale, abitualmente è gratuito e consente di risparmiare sul costo della cauzione obbligatoria. Le nuove opportunità offerte da Caltaqua arrivano nel momento in cui gli utenti del Nisseno (nel suolo capoluogo sono poco più di ventiduemila) sono alle prese con la scadenza, fissata per il prossimo 28 maggio, delle bollette relative ai consumi del secondo trimestre dell'anno con tariffe ancora invariate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X