Domenica, 23 Settembre 2018

Ultimi scampoli di serie A per i rossoazzurri

L’attaccante è conteso con la Sampdoria. Bisogna vedere cosa intendono fare le società in virtù dell’accordo di compartecipazione che c’è. Prima di arrivare alle buste le parti cercano una intesa

CATANIA. Ultimi scampoli di serie A. La gara contro l'Atalanta chiuderà una stagione tristissima, ma l'impegno di tutti i rossazzurri e di chiuderla con dignità, dopo una bella, ma vana, rimonta, grazie al cambio di marcia che ha saputo imporre Maurizio Pellegrino.
Dalle 17 di domani pomeriggio si potrà pensare alla prossima stagione, anche se già la programmazione per la serie B è facile pensare è stata già presa in considerazione da qualche tempo, con la speranza, nascosta, di un miracolo dell'ultimo momento che, adesso, appare alquanto improbabile. Anche il «caso Cagliari» alimentava la fantasia dei tifosi, ma adesso si è rivelato per quello che era: una chimera e basta. Il tecnico etneo, comunque, ci tiene a spingere il piede sull'acceleratore fino alla fine.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CATANIA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X