Venerdì, 16 Novembre 2018

Palermo, al via domande per assegnazione di terreni confiscati

PALERMO. Partono da oggi i termini per la presentazione delle domande per la concessione gratuita da parte del Comune di Palermo di terreni confiscati alla mafia.  Potranno farne richiesta le comunità anche giovanili, gli enti, le associazioni maggiormente rappresentative degli enti locali, le organizzazioni di volontariato, le cooperative sociali, le comunità terapeutiche, i centri di recupero dei tossicodipendenti, e le associazioni di protezione ambientale.    Le domande, con la documentazione richiesta, dovranno essere presentate entro il 14 giugno prossimo, seguendo le procedure specificate nel bando, che può essere visionato sul sito del Comune di Palermo (www.comune.palermo.it).    Le associazioni che dimostreranno di averne i requisiti potranno visitare i terreni confiscati e presentare entro un mese un progetto. Saranno considerati prioritari quelli che prevedano la creazione di orti sociali o la realizzazione di giardini a fini ricreativi oppure servizi di protezione civile e ambientale. Una volta presentati, i progetti saranno esaminati da una commissione, nominata dall'amministrazione comunale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X