Venerdì, 16 Novembre 2018

Formazione, progetto Prometeo: lunedì i primi cento contratti al Ciapi

PALERMO. Lunedì prossimo arriverà la firma dei primi cento contratti al Ciapi, poi da martedì ne saranno avviati 200 al giorno. Le attività partiranno però solo quando la Regione avrà erogato le somme del progetto al Ciapi: l’istanza per ricevere il primo acconto del 25 per cento dei 35 milioni stanziati dovrebbe partire oggi e subito la Regione dovrebbe firmare il mandato. I sindacati hanno chiesto che il finanziamento segua un iter privilegiato per consentire di arrivare alla cassa regionale quanto prima e dare il via ai corsi al più presto: senza soldi, infatti, le attività non possono partire e il rischio è che si perdano gli allievi, considerato che l'estate è alle porte. L'ipotesi è che i corsi partiranno entro maggio.
Ecco l’iter per avviare al lavoro i 1.415 lavoratori della formazione rimasti disoccupati dopo le inchieste e la crisi che hanno colpito decine di enti. Gli ultimi passaggi sono stati illustrati ieri dall'assessore Nelli Scilabra ai sindacati. Venerdì sarà pubblicata la graduatoria aggiornata con alcuni lavoratori ripescati. I formatori che saranno man mano chiamati per firmare il contratto potranno scegliere se andare subito al lavoro anche in un’altra provincia rispetto a quella di appartenenza o attendere che partano i corsi nella propria zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X