Mercoledì, 19 Settembre 2018

Vini, la Sicilia fa incetta di premi al Concorso Mondiale di Bruxelles

All’Isola la prestigiosa Gran Medaglia d'Oro, 16 Medaglie d’Oro e 24 d’Argento. Ecco tutti i riconoscimenti
Sicilia, Economia

BRUXELLES. Pubblicati i risultati del Concorso Mondiale dei vini di Bruxelles (di seguito tutti i premiati siciliani) e annunciata che sarà l'Italia, come avevamo anticipato in esclusiva su gds.it, per la precisione Jesolo nel Veneto, la sede della prossima edizione del Concours Mondial.
Anche per quest'edizione la Sicilia fa incetta di riconoscimenti con una prestigiosissima Gran Medaglia d'Oro, 16 Medaglie d’Oro e 24 d’Argento. La Sicilia è la regione italiana che ha conquistato più Medaglie D'Oro.
La Gran Medaglia d'Oro siciliana, segnalata tra i premi speciali, è andata allo Stemmari Nero d'Avola Sicilia Doc 2012 della cantina Feudo Arancio di proprietà dell'azienda trentina Mezzacorona.
Notevole anche quest'anno poi i risultati incassati dall'Azienda Agricola Milazzo che ha vinto ben 5 Medaglie d’Oro (con il Vignavella Bianco Terre Siciliane Igp 2012; il Terre della Baronia Bianco Doc Sicilia 2013; il Terre della Baronia Rosato Sicilia Doc 2013; il Maria Costanza Bianco Sicilia Doc 2013 e il Castello Svevo Bianco 2013 Terre Siciliane Igp) e con 4 Medaglie d’Argento (Milazzo Terre Della Baronia Gran Cuvee Vsq, Maria Costanza Bianco Bio Sicilia Doc 2012, la vendemmia tardiva L'Oro di Casa 2005 Igt Sicilia, il Duca di Montalbo Rosso 2004 Sicilia Igt), conquistando il titolo di cantina più premiata d'Italia al Concours.
Le altre Medaglie d'Oro siciliane sono poi andate alla cantina Alessandro di Camporeale con il Donnatà Nero d'Avola Doc Sicilia 2012; all'Aziendaagricola Arfo Salvatore per il rosso Scialacori Sicilia Igt 2011; all'azienda Tarucco con lo Chardonnay 2013 Terre Siciliane Igp; della cooperativa Colomba Bianca premiati il Trazzera Vermentino 2013 Terre Siciliane Igp; premio pure alla cooperativa Cantine Ermes con il Vento di Mare Grillo2013 Terre Siciliane Igp; alla Cantine Settesoli per il Mandrarossa Urra di Marre 2013 Sicilia Doc; alla CVA Canicattì per l'Aquilae Nero d'Avola 2012 Sicilia Igt; a Maggio Vini per Amongae 2011 Sicilia Igt; a Orestiadi per Nero d'Avola 2012 Terre Siciliane Igp; alla cantina De Gregorio per il Bianco di San Lorenzo 2013 Doc Sicilia e alla Tenuta Gorghi Tondi per il Müller Thurgau 2013 Sicilia Igt.
Le altre Medaglie d'Argento, oltre che all'azienda Milazzo, sono invece dell'azienda agricola Costantino per il Catarratto Aria Siciliana Terre Siciliane Igp2013; dell'azienda Agricola D'Ancona il Passito di Pantelleria DOC 2010 Cimillýa; l'azienda Tarucco con Grillo 2013 Terre Siciliane Igp; dell'azienda marsalese La Botticella con il rosso Don Diego 2011 Sicilia Igt e l'Amir Grillo 2013 Terre Siciliane Igp; dell'azienda Baglio Curatolo Arini 1875 il Paccamora Nero d'Avola 2013 Sicilia Igt; di Baglio del Cristo di Campobello l'Adènzia Rosso 2011 Sicilia Igt; della Cantine Colomba Bianca Soc.Coop. il Kore Chardonnay 2013 Terre Siciliane Igp; della Cantine Settesoli il Mandrarossa Timperosse 2013 Terre Siciliane Igp e il Mandrarossa Vigna Lagano Fiano 2012 Sicilia Doc; Carlo Pellegrino & C. Spa è stato premiato per il Duca di Castelmonte Tripudium Rosso 2011 Sicilia Igt; Caruso & Minini per il Terre di Giumara Grecanico 2013 Terre Siciliane Igp; CVA per il Fileno Bianco 2013 Sicilia Doc, il Diodoros 2012 Sicilia Igt e l'Aquilae Catarratto Bianco 2013 Sicilia Doc; di Enofanusa Cantine Gulino premiato il Pretiosa Bianco 2013 Terre Siciliane Igp; di Feudo Montoni di Fabio Sireci il Vigna del Masso Bianco 2013 Sicilia Doc; di Francesco Intorcia & Figli il Marsala Doc Superiore Riserva 1980; di Maggio Vini il Vigna di Pettineo2012 Cerasuolo di Vittoria Docg; di Feudo Arancio il Rosato 2013 Sicilia Igt, il Nero D'avola 2012 e il Syrah 2012 entrambi Sicilia Doc; di Orestiadi Molino a Vento Grillo 2013 Terre Siciliane Igp; di Possente il Grillo 2013 Terre Siciliane Igp; di Principe di Corleone Pollara lo Zhara Passito 2009 Sicilia Igp; dell'Azienda Agricola Rallo l'Evrò Bianco 2013 Sicilia Doc e il Passito di Pantelleria DOC Bugeber 2010; della De Gregorio il Rosa di Nero 2013 Doc Sicilia; di Tenimenti Zabu il Ballaturi Rosato 2013 e il Ballaturi Grillo Chardonnay 2013, entrambi Sicilia Igt; di Tenuta Gorghi Tondi Rajàh Bianco 2013 Terre Siciliane Igp; di Terre di Giurfo infine il Maskaria barricato 2011 Cerasuolo di Vittoria Docg.
Il Concorso ha attribuito in tutto 2330 medaglie. L’Italia complessivamente ha conquistato 285 medaglie di cui 12 Grande Medaglia d’Oro (3 Puglia, 2Piemonte, Toscana e Abruzzo e 1 ciascuna Emilia Romagna e Sicilia) , 82 Medaglie d'Oro (16 la Sicilia, 14 il Veneto, 13 l’Abruzzo, 12 la Puglia e 10 la Toscana) e 192 d’Argento. Il prossimo Concours a Jesolo si terrà l'1, il 2 e il 3 maggio 2015. Tutti i risultati dell’edizione 2014 sono disponibili all'indirizzo Web: http://www.concoursmondial.com/it/resultats.html
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X