Martedì, 25 Settembre 2018

Caltanissetta, lo scandalo della "Calcestruzzi": gli ex vertici tornano sotto accusa

CALTANISSETTA. Lo scandalo della «Calcestruzzi spa» riapproda in un’aula giudiziaria per l’appello. Riportando sul banco degli imputati gli ex vertici della holding bergamasca e un ex dipendente dell’impianto riesino pure uomo di mafia e adesso collaboratore di giustizia.
Sul banco degli imputati, in ordine di entità della pena, vanno l’ex direttore di zona per la Sicilia e la Campania della «Calcestruzzi», Fausto Volante che in primo grado è stato condannato a 6 anni e 10 mesi per frode in pubbliche forniture. Mentre tra le pieghe di quel primo pronunciamento per lo stesso ex dirigente è caduta l’aggravante mafiosa ma solo in parte, perché per illecita concorrenza è rimasta in piedi. L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X