Mercoledì, 26 Settembre 2018

Grammichele, botte alla convivente incinta: arrestato

GRAMMICHELE. Un operaio di 42 anni è stato arrestato a Grammichele per maltrattamenti. L'uomo è accusato di avere picchiato la convivente, di 26 anni, al secondo mese di gravidanza, procurandole "policontusioni" giudicate guaribili in 15 giorni. Dopo l'arresto l'uomo è stato condotto in carcere. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X