Mercoledì, 26 Settembre 2018

Caltanissetta, è emergenza stalking e reati informatici: il bilancio della polizia

In crescita estorsioni, scippi e furti in appartamenti. Oggi la festa si aprirà con la deposizione di una corona ai caduti
Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Aumento di reati per stalking e boom di truffe informatiche. Sono i dati che emergono più degli altri nel bilancio della polizia alla vigilia della celebrazione del 162mo anno di fondazione in programma stamattina nell'atrio della questura. Il questore Filippo Nicastro presentando con il vicario Giuseppe Acciaro l'attività svolta l'ultimo anno dalle varie divisioni ha espresso soddisfazione: «Abbiamo operato bene - ha detto - la polizia ha 162 anni di vita ma non li dimostra». È cresciuto in maniera esponenziale il numero sia delle persone arrestate (in flagranza o su ordine dell'autorità giudiziaria, 462 contro 403) che di quelle denunciate oltre il quaranta per cento in più. In crescita estorsioni, scippi e furti in appartamenti (schizzati a 388).


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X