Lunedì, 19 Novembre 2018

Ultrà Napoli, indagati Genny a’ Carogna e un altro tifoso

ROMA.  Il capo ultrà del Napoli Gennaro De Tommaso e il tifoso Massimiliano Mantice sono indagati a Roma per violazione della legge sullo «scavalcamento e invasione di campo in occasione di manifestazioni sportive». Genny 'a carogna anche per violazione delle norme su «striscioni o cartelli incitanti la violenza o recanti ingiurie o minacce» per la maglietta "Speziale libero". 
I due erano stati raggiunti ieri da Daspo, rispettivamente per cinque e per tre anni, per i comportamenti tenuti all'Olimpico prima della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X