Venerdì, 16 Novembre 2018

Palermo, venerdì sciopero addetti Uccmb-Unicredit

PALERMO.  Venerdì incroceranno le braccia i dipendenti di Uccmb, la società del gruppo Unicredit che si occupa di gestione dei crediti deteriorati, per lo sciopero proclamato dai sindacati contro l'ipotesi di cessione dell'azienda, che in Sicilia impiega 60 addetti (nelle sedi di Palermo, Catania e Messina) su 700. Lo annuncia la Fiba Cisl al termine dell'assemblea dei lavoratori, che si è svolta a Palermo.   
«Non comprendiamo la ratio di questa operazione di cessione della società del gruppo Unicredit - dice Gabriele Urzì della segreteria di Gruppo Unicredit Fiba Cisl - abbiamo perplessità sulle conseguenze giuridiche economiche e sociali dei lavoratori di Uccmb in Sicilia, non vorremmo si trattasse di un'operazione ad hoc  solo per fare cassa».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X