Sabato, 22 Settembre 2018

A Palermo lezione di yoga e multimedialità

PALERMO. Sviluppare la consapevolezza emotiva per migliorare il rendimento scolastico e coniugare il training e le antiche tecniche della meditazione con l'uso innovativo delle tecnologie multimediali. Sono alcuni degli obiettivi del progetto «Edutainment II - Intelligenza emotiva, mindfulness e nuove tecnologie per la didattica inclusiva», promosso dall'Ufficio scolastico regionale per la Sicilia con l'Istituto di tecnologie didattiche del Cnr e il Dipartimento di Psicologia dell'Università degli studi di Palermo. Il progetto sarà presentato domani a Palermo al Cnr. Nato tre anni fa con un  progetto pilota su nove classi degli istituti comprensivi «Silvio Boccone» e «Michelangelo Buonarroti», il progetto ha già registrato un miglioramento delle competenze da parte degli alunni di queste due zone della città, situate in un contesto svantaggiato dal punto di vista socio-culturale. A spiegare i contenuti del laboratorio formativo-esperienziale è Anna Terminello, docente e psicologa. «È un percorso di 40 ore di formazione - dice - durante il quale, in una prima fase, sono i docenti ad apprendere specifiche tecniche di gestione dello stress, delle emozioni negative e dei pensieri disfunzionali che spesso subentrano in classe a compromettere il clima e il contesto di apprendimento. Attraverso la pratica della 'mindfulness' (meditazione di consapevolezza), della respirazione (pranayama), dello yoga, del massaggio Nuad Bo Rarn, insieme all'utilizzo di specifici software di apprendimento destinati all'automonitoraggio degli stati emotivi». La seconda fase del progetto ha registrato un'adesione massiccia, con 80 scuole di Palermo e provincia: di queste  ne sono state selezionate 27 di ogni ordine e grado. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X